CURRICULUM VITAE

Luca Santanicchia è nato a Perugia il 7 novembre 1972 e nella stessa città ha conseguito il diploma di maturità artistica e quello dell’Accademia di belle arti, entrambi nella sezione di scultura, entrambi con il massimo dei voti.

Il suo interesse  artistico si rivolge al mondo della scultura, della pittura e della grafica. Nel 1990 vince, ancora studente, l’estemporanea di pittura e grafica di Monte Giove (Terni).

Durante gli anni di frequentazione dell’Accademia vince due borse di studio, assegnategli per meriti, dalla fondazione “Antonio Ranocchia”.

Nel 1995 realizza per la chiesa di Isola di Nocera Umbra una statua raffigurante il Beato Giacomo e, per una tomba del cimitero di Pieve Pagliaccia (Perugia), un putto.

Nel 1997 partecipa al concorso pubblico per 1 posto di primo assistente alla cattedra di Anatomia artistica dell’Accademia di Belle arti di Perugia, classificandosi al secondo posto.

Per tre anni ha insegnato scultura all’ Università della terza età di Perugia.

Successivamente, per due anni, ha lavorato come ceramista nella ditta di Sambuco Mario a Deruta.

Nell’anno 2006 ha dipinto per l’oratorio di Santa Maria Assunta di Castel del Piano un quadro di quattro metri per due raffigurante Santa Maria Assunta tra angeli e santi.

Realizza nel 2007 per la chiesa di Papiano un grande bassorilievo raffigurante il miracolo della Madonna dei Bagni.

Nel 2008 per la Cappella dell’Ospedale di Perugia Santa Maria della Misericordia esegue una scultura raffigurante la Madonna delle Grazie protettrice della città.

Sempre nel 2008 ha collocato ,nel paese di Ripa, il grande bassorilievo in onore di Padre Bonaventura da Ripa.

Tra il 2007 e il 2008 ha realizzato con Kiko Argüello il grande complesso monumentale situato nel Monte delle Beatitudini in Israele.

Durante il 2009 ha scolpito, per la chiesa di Santa Maria della Speranza (Olmo) il Cristo Glorioso in legno di tiglio .

Attualmente è insegnante di plastica all'Istituto Statale d'Arte di Perugia e alla scuola media ad esso annessa dove insegna da cinque anni. Nel corso degli anni ha effettuato varie mostre. La sua professione di artista si rivolge ad una committenza sia privata che pubblica.

Clicca qui per vedere le mostre

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Luca Santanicchia - Vicolo G. Mazzini, 18 Loc. Villa - Magione (PG) P.IVA 02417440548